Tostoinu

Bovale IGT Isola Dei Nuraghi

  • Scheda

Vitigno: 100% Bovale. Importante vitigno autoctono sardo a bacca rossa, riscoperto e valorizzato in purezza solo negli ultimi anni. La sua coltivazione è maggiormente concentrata nel centro-sud dell’isola. Varietà che viene spesso utilizzata in blend con altre uve, in purezza può esprimere pienamente le sue grandi caratteristiche organolettiche e strutturali. Terreno di natura sedimentaria, impasto franco – sabbioso con presenza di argille.

Estensione vigneto: 3 Ha

Forma di allevamento: Forma di allevamento alberello e cordone speronato

Concimi: Concimi organico naturale tipo letame

Fitofarmaci: Fitofarmaci tradizionali; zolfo e rame.

Diserbo: Solo meccanico.

Fermentazione: Fermentazione vinificazione in rosso. Dopo una macerazione prefermentativa di 5 giorni, le bucce rimangono a bagno ancora 10 giorni nel mosto in fermentazione ad una temperatura di circa 24 °C.

Affinamento: Affinamento affinamento di 6 mesi in vasca di cemento, al quale segue un affinamento in bottiglia per qualche mese prima di essere messo in commercio, volutamente giovane.

Descrizione: Colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei; al naso, intenso, complesso, presenta sentori fruttati, floreali e di macchia mediterranea. Al palato il vino è secco, fresco e di grande struttura. Il suo gusto pieno, intenso, caldo, è caratterizzato da un tannino a tratti austero nella sua giovinezza ma sempre elegante. La buona acidità e la spiccata sapidità donano a questo vino una grande persistenza.

Grado alcoolico: 13,5 % vol

Abbinamenti gastronomici: Tagliere di salumi e formaggi stagionati, carni rosse, anche cacciagione. Da provare anche con piatti importanti a base di tonno rosso fresco.

Temperatura di servizio: 16-18 °C

Scarica