Seu

Nieddera I.G.T. Valle del Tirso Rosato

  • Scheda

Vitigno: 100% Nieddera. Vitigno autoctono a bacca rossa della bassa Valle del Tirso, il suo nome deriva dall’elevata qualità del colore che caratterizzano gli omonimi vini. Predilige forme di allevamento lunghe anche se la sua produzione rimane comunque contenuta. Vitigno versatile che si presta molto bene sia alla lavorazione in bianco che in rosso.

Terreno: Di natura alluvionale; impasto franco - sabbioso.

Estensione vigneto: 20 ha

Forma di allevamento: Spalliera, Guyot.

Concimi: Organico naturale, sovescio ad anni alterni.

Fitofarmaci: Tradizionali; zolfo e rame.

Diserbo: Solo meccanico.

Fermentazione: Vinificazione in bianco; il mosto limpido fermenta in acciaio a basse temperature.

Affinamento: Affina per un mese sulle sue fecce più nobili acquistando intensità di aromi e struttura per poi andare presto in bottiglia.

Descrizione: Dal colore rosa vivace, con riflessi violacei, al palato il vino è secco, fresco e sapido, un bell’equilibrio ed una buona persistenza.

Grado alcoolico: 12,5% vol

Abbinamenti gastronomici: Ideale come aperitivo, vino molto versatile si abbina perfettamente con antipasti sia di terra che di mare, primi piatti semplici, carni bianche.

Temperatura di servizio: 6-8 °C